Pubblicati da admin

, ,

La Balbuzie

Che cos’è La balbuzie, nella definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, è un disordine nel ritmo della parola nel quale il paziente sa con precisione ciò che vorrebbe dire, ma nello stesso tempo non è in grado di dirlo, a causa di involontari arresti, ripetizioni e/o prolungamenti di un suono. La balbuzie è un disturbo complesso costituito da […]

, ,

Il ritardo mentale

CHE COS’E’? Il ritardo mentale è una condizione clinica complessa, caratterizzata dalla presenza di un deficit cognitivo, che inficia lo sviluppo della personalità e delle competenze adattative individuali.Le persone con ritardo mentale vivono una condizione di interrotto o incompleto sviluppo psichico, caratterizzata soprattutto da compromissione delle abilità cognitive, linguistiche, motorie, affettive e sociali.

, ,

I Disturbi di linguaggio

I Disturbi di linguaggio si possono suddividere in: • le dislalie • i disturbi specifici di linguaggio • la disprassia verbale La dislalia è un disturbo del linguaggio caratterizzato dall’incapacità della persona di articolare correttamente determinati fonemi (suoni), quali ad esempio s – r – t – gl . Le dislalie possono essere di natura: […]

, ,

Dsa – Disturbo Specifico dell’Apprendimento

CHE COS’E’? Il Disturbo Specifico dell’Apprendimento consiste in una difficoltà ad apprendere e ad automatizzare le abilità di lettura, scrittura e calcolo e si manifesta in assenza di difficoltà cognitive, sensoriali, neurologiche e ambientali. Le persone con questo disturbo hanno quindi un’intelligenza nella norma, non presentano problemi neurologici, visivi e uditivi e non vivono in condizioni di […]